Passeggiata del Tartufo 7/3/2010

Cari ragazzi….se ricordate bene in un precedente articolo avevo detto che il nostro motoclub non era frequentato da svizzeri ed infatti anche questa volta la puntualità ha lasciato il passo alla tranquillità e comodità dei partecipanti. Questa volta il punto d’incontro tra i vari quaddisti era fissato in quel di Fossombrone dove si teneva la Mostra Mercato del tartufo bianchetto. La partenza era prevista per le 9.00 ma a causa dei diversi fusi orari dei vari partecipanti non è stato possibile seguire al minuto (ma nemmeno alla mezz’ora) la tabella che il nostro buon Presidente aveva stilato. Alle 9 eravamo in 3!!

Si parte con il botto,  così verso le 9.45 si è partiti per questa escursione che ci ha portato per le campagne di Fossombrone e zone limitrofe in un tragitto semplice che ci ha anche mostrato come il tempo può cambiare nello spazio di pochi chilometri. Si è passati infatti da una giornata tutto sommato quasi soleggiata ad un panorama che ci mostrava nebbia in quota e neve che ci ha accompagnato nel tratto iniziale del nostro tragitto.

Questa volta tra i partecipanti abbiamo avuto il piacere di avere alcuni componenti di città di Castelloche hanno portatò ilarità è un pizzico di pazzia ed anche una variante tra i mezzi presenti…..a farci compagnia infatti c’era anche un bellissimo side by side RZR della Polaris…niente male e anche comodo!

Ovviamante non tutto poteva scorrere tranquillo e infatti ci sono stati alcuni intoppi per i mezzi 2×4 che hanno avuto bisogno dell’aiuto di una corda e di un 4×4 duro e puro per poter uscire dal tratto forse piu “difficile” ossia una fangaia nella zona di M.te San Lorenzo.Bellissimo….

Quando ormai eravamo pronti per andare a farci una bella mangiata di tartufo, dei piccoli intoppi si sono fatti sentire lungo il tragitto e quel Santo del nostro Presidente si è adoperato per risolverli. Tutto si è concluso per il meglio ma il tartufo doveva aspettare ancora…complice una cinghia rotta in zona Gola del Furlo si è reso necessario ritirare fuori le corde per il traino del mezzo al quale forse nelle zone campane era stato chiesto troppo. Finalmente verso le 13.30 si arriva a Fossombrone dove riusciamo a metterci a sedere (non dico al caldo perché direi una eresia) per poterci gustare un pranzetto a base di tartufo (qualcuno a base di litri di vino e chili di prosciutto).

Anche questa avventura è andata, un ringrazimento a tutti i partecipanti, soprattutto a quelli intervenuti da fuori regione, ed un arrivederci alla prossima tartufata….ehm…volevo dire quaddata.                 A.S.

Video youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=8YkD14MKNFw

http://www.youtube.com/watch?v=PuqWg1W51eo

http://www.youtube.com/watch?v=cK_83_V8kCo

http://www.youtube.com/watch?v=nhDyXA0W-jo

http://www.youtube.com/watch?v=5hqWENR5H_c

http://www.youtube.com/watch?v=2wuAYezm7nA

http://www.youtube.com/watch?v=IKDcwi7Uo8s

One response to “Passeggiata del Tartufo 7/3/2010”

  1. Alessio says :

    Grazie per averli postati!
    Lo so …lo so potevo fare meglio ma il tempo è poco e cosi ho fatto il minimo indispensabile. Cercherò di far di piu la prossima volta. Che peccato non poterci essere il 2 maggio!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: